venerdì 2 dicembre 2011

Io sono Carlos

Parlo di me: sono Carlos, un bambino di dieci anni, frequento la quinta B.
Penso di essere una persona gentile e allegra.
Gli altri dicono di me che sono strano perché sono colombiano e parlo una lingua straniera.
Il mio difetto principale è che non mi piace la matematica, ma ho un gran pregio: essere una persona sensibile.
Ho anche altre qualità: sono molto tranquillo e paziente. Se mi trovo con gli amici inizio subito a giocare con loro.
Con la mia famiglia sono educato; sono gentile con mamma e papà.
Un aspetto del mio carattere che mi piace è la mia simpatia. Un aspetto di me che vorrei cambiare è la mia rabbia.
Carlos Jimenez Sarria

Nessun commento: